Domenica al museo - News - Istituto Italiano dei Castelli - Sezione Campania

Onlus - Ente Morale Riconosciuto           
Fondato da Piero Gazzola nel 1964
ISTITUTO ITALIANO DEI CASTELLI
SEZIONE CAMPANIA
Associato a Europa Nostra
Personalità Giuridica D.P.R. 31.01.1991
Castel dell'Ovo - Napoli
Title
Vai ai contenuti

Domenica al museo

Istituto Italiano dei Castelli - Sezione Campania
Pubblicato da in Attività ·
In occasione dell’ingresso gratuito con la manifestazione Domenica al museo, domenica 1 luglio l’Istituto Italiano dei Castelli, in collaborazione con il Polo Museale Campano (MiBACT) effettuerà delle visite guidate speciali al forte di Sant’ Elmo, straordinaria opera di ingegneria militare della prima metà del XVI secolo.
Il Castello è una grandiosa fortezza con impianto planimetrico stellare a sei punte, con un articolato sistema di gallerie difensive e la piazza d’armi superiore un tempo dotata di artiglierie a lunga gittata. La difesa passiva del forte era basata su enormi spessori murari in tufo, poiché la parte inferiore del complesso fortificato venne ricavata scavando l’interno della collina. La difesa attiva era affidata a grandi casematte (che saranno visitabili) dotate di cannoniere in grado di consentire il tiro da diverse angolazioni. Le visite, a cura degli esperti dell’Istituto Italiano dei Castelli, condurranno i partecipanti alla scoperta degli aspetti tecnici-difensivi di questo eccezionale esempio di architettura fortificata, unico al mondo per forma e soluzioni adottate. Volete capire il vero, autentico significato di feritoia, caditoia, ponte levatoio, fossato, rivellino, merlo e merlone, bombarda e bombardiera? Non perdete l’opportunità offerta dall’Istituto Italiano dei Castelli, sarete introdotti all’affascinante e originale linguaggio che contraddistingue l’architettura militare dell’età moderna.
Per prenotare cliccare qui.



Torna ai contenuti