Come associarsi - Istituto Italiano dei Castelli - Sezione Campania

Vai ai contenuti

Menu principale:

Istituto

L'iscrizione all'Istituto Italiano dei Castelli

I Soci possono essere tutte le persone fisiche, giuridiche, nonché le Associazioni di fatto, gli Enti pubblici e gli organi dello Stato, la cui domanda di ammissione, presentata da due soci e vistata dal Presidente di Sezione, sia stata accolta dal Comitato Esecutivo, che giudica in merito senza obbligo alcuno di motivazione. Per divenire soci è richiesto il versamento della quota associativa annuale. L'anno sociale corrisponde con l'anno solare, quindi scade per tutti i soci il 31 dicembre.

Modalità di iscrizione


  • E' possibile iscriversi all'Istituto Italiano dei Castelli utilizzando la "Domanda di Ammissione". Leggere bene i vari punti e riempire tutti i suoi campi. Compilare la domanda in duplice copia, datarla e firmarla.


  • Effettuare il bonifico bancario:

     Benificiaro: Istituto Italiano dei Castelli – Sezione Campania;
     Banca Popolare di Novara;
     Agenzia 5 - Via Verdi;
     IBAN: IT11P0503403404000000014528;
     Causale: Nome, Cognome, Quota associativa 2014.

Le quote annuali per il 2014 sono le seguenti:

Socio ordinario - 60,00 Euro
Socio collettivo - 80,00 Euro
Socio benemerito - 100,00 Euro
Socio studente - 25,00 Euro
Soprintendenze - 31,00 Euro
Biblioteche - 62,00 Euro.

Inviare la domanda e copia della ricevuta del bonifico bancario per e-mail o per posta al seguente indirizzo: Piazza Nicola Amore 80138 Napoli, 6 (NA).

Per ulteriori chiarimenti contattare l'Arch. Luigi Maglio ai seguenti recapiti: 333 6853918; luigi.maglio@tin.it.

Iscriversi all'Istituto Italiano dei Castelli


L'iscrizione dà diritto:

  • alla tessera sociale;

  • a partecipare ai viaggi di studio nazionali e regionali italiani e alle altre iniziative dell'Istituto;

  • all'ingresso gratuito nel Museo di Rosendael (Gld. Olanda), presso la sede dell'I.B.I. - Internationales Burgen Institut;

  • all'acquisto delle pubblicazioni dell'Istituto ad un prezzo ridotto;

  • all'invio delle circolari con i relativi programmi delle conferenze e delle visite di studio;

  • all'abbonamento della rivista "Cronache Castellane", edita in fascicoli trimestrali dall'Istituto Italiano dei Castelli;

  • all'abbonamento alla rivista scientifica "Castellum", edita in fascicoli annuali dall'Istituto Italiano dei Castelli.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu