Premio di Laurea - Istituto Italiano dei Castelli - Sezione Campania

Vai ai contenuti

Menu principale:

Attività

XVII Premio Tesi di Laurea sull'Architettura Fortificata


Il Concorso Nazionale a premi per complessivi € 5.000,00 è realizzato con il patrocinio e la promozione del Consiglio Scientifico, del Consiglio Direttivo dell’IIC, della rivista scientifica Castellum e di Cronache Castellane.

Requisiti

Il bando si rivolge esclusivamente ai laureati delle Facoltà di Architettura, di Ingegneria e di Lettere e Filosofia italiane che abbiano svolto tesi di laurea magistrale o quinquennale su tematiche castellane nell’ambito della ricerca scientifica storico-critica, del rilievo manuale e strumentale (a grande scala) dei monumenti, del restauro architettonico, di riuso e riqualificazione, di un complesso fortificato italiano (torre, castello, forte o borgo murato).

Modalità di assegnazione

La Commissione, il cui giudizio è inappellabile, sarà composta da 11 membri (e comunque in numero dispari) e cioè: dal Presidente e dal Segretario del Consiglio Scientifico dell’IIC, da 5 membri del Consiglio Scientifico, nominati annualmente, dal Presidente del Consiglio Direttivo dell’IIC, da uno dei redattori della rivista scientifica Castellum e da due Docenti di chiara fama (uno di Architettura e/o di Ingegneria delle facoltà universitarie italiane) nominati dal Consiglio Direttivo su proposta del Consiglio Scientifico dell’IIC.

La Commissione dovrà espletare i propri lavori entro il 30 settembre 2014 e dovrà, se ritenuto necessario, assegnare:


1° premio di  2.000,00

2° premio di  1.500,00

3° premio di  1.000,00

4° premio di     500,00


Nonché eventuali Attestati di Riconoscimento.
I vincitori del concorso verranno premiati in una manifestazione pubblica entro il 14 dicembre 2014.
Una sintesi delle prime tre tesi di laurea, verrà eventualmente pubblicata, con le motivazioni del premio espresse dalla Giuria, sulla rivista scientifica Castellum, o in un numero monografico di Castella.

Modalità di partecipazione

Sono ammessi al concorso i laureati che abbiano discusso la Tesi negli anni 2013/2014 (entro il 30 aprile 2014). Gli interessati devono far pervenire su CD-Rom alla Segreteria generale dell’IIC esclusivamente per via postale entro e non oltre il 30 maggio 2014 (data del timbro postale di partenza): book elettronico in pdf formato A3 contenente tutte le tavole della tesi 200dpi; abstract con due tavole di sintesi jpg e/o pdf formato 100x70 in verticale 200dpi (le tavole di sintesi dovranno presentare un’intestazione con il titolo del premio, della tesi, l’autore, l’anno di redazione). Al fine di partecipare al concorso i concorrenti dovranno presentare la domanda di ammissione redatta secondo lo schema allegato al bando di concorso disponibile sul sito internet: www.castit.it. Gli elaborati presentati non verranno restituiti ed entreranno a far parte del patrimonio scientifico dell’IIC salvaguardando il Diritto d’Autore ai sensi delle normative vigenti inserite nel Codice Civile.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu