Proiezioni video - Istituto Italiano dei Castelli - Sezione Campania

Vai ai contenuti

Menu principale:

Attività

Proiezioni video sui Castelli di Napoli e della Campania



Nel centro multimediale, situato nel cuore di Castel dell’Ovo, è possibile assistere a:

Proiezioni video no – stop su Castel dell’Ovo, sul mito dell’Uovo di Virgilio e della Sirena Partenope.
Proiezioni video no – stop sui castelli di Napoli.
Video - ricostruzioni in 3d delle artiglierie neurobalistiche medievali.


Sono visitabili:

Mostra fotografica permanente su castelli e fortificazioni della Campania: l’evoluzione dell’architettura fortificata in Campania attraverso una sintesi eccezionale che, partendo dalle fortificazioni greche conduce il visitatore a scoprire i castelli normanni e svevi, le fortificazioni angioine, caratterizzate dal passaggio della pianta delle torri da quadrata a circolare, le fortezze aragonesi e quelle cinquecentesche bastionate, senza dimenticare le torri costiere vicereali e le masserie fortificate.
Mostra documentaria sui castelli e fortificazioni di Napoli nella la cartografia storica: un excursus sull’evoluzione dei castelli della capitale del Regno, tra i secc. XV – XVIII, attraverso la tavola Strozzi, le piante Duperac – Lafrery, del Tethi, Stinemolen, del Petrini, Baratta e Duca di Noja.

Mostra iconografica - descrittiva "La guerra nel medioevo": le armi, l’assedio e le difese del castello.

E’ possibile accedere a:

Postazioni multimediali interattive sui castelli di Napoli e della Campania attraverso le quali è possibile effettuare un viaggio virtuale alla scoperta dei castelli napoletani.

E’ possibile inoltre:

Visitare l’"Antro della Sirena": una successione di ambienti altomedievali di rara suggestione ricavati direttamente nel banco tufaceo che costituisce l’isolotto dell’antica Megaride e che confluisce nell’antica cisterna utilizzata per la raccolte delle acque per il fabbisogno idrico della popolazione che viveva nel castello.


Prenotazione obbligatoria al 333 6853918 – castellicampania@virgilio.it. Accesso gratuito.

 
Torna ai contenuti | Torna al menu